Caro inverno…

Caro inverno

Sei arrivato alla fine, hai ricoperto ogni cosa con il tuo mantello prima di lasciare il posto ad una nuova primavera .

Sei arrivato senza clamori, senza suoni di trombe, in silenzio. Un silenzio pieno di te, della tua bellezza, della tua meraviglia.

Mi piace il silenzio della bufera, la calma del tempo fermo, il rumore dei passi nella neve fresca, la consapevolezza che che tutto questo è dono, il guardare fuori dal vetro, il ritrovare il ritmo della natura, la gioia di bambina, il freddo delle mani, il voler stare fuori, il calore in una coperta, …

 

Lascia un commento