Filo, nodi, legno

Tre semplici parole, materiali e gesti intrecciati in un unico disegno.

C’è qualche cosa di magico nel movimento delle dita attorno al filo di cotone, nello scoprire che ogni intreccio, ogni nodo è parte di un insieme e solo alla fine sarà come svelare all’improvviso ciò che era nascosto ma già presente.

Nella mia vita ha fatto l’ingresso una nuova avventura: il macramè!

Lascia un commento